“Siamo stufi di essere ignorati!” Il Molise diventa croato e passa alla Kuna

La nuova legge di stabilità ha introdotto una misura che permette alle regioni, con procedimento semplificato l’annessione a stati dell’Unione Europea, purché confinanti o per lo meno “dirimpettai” che si affacciano sullo stesso mare.

La decisione, maturata in gran segreto nel consiglio regionale sarà attiva nel giro di poche settimane.

Dura la critica dell’associazione culturale Molisn’t, secondo la quale questa azione sarebbe una sconfitta per l’integrità della regione.†

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *